In Vigolana  9 appuntamenti tra concerti, spettacoli teatrali, incontri e mostre per parlare di immigrazione e integrazione

Parte dall’esperienza di volontariato di alcuni giovani della Vigolana il progetto che vuole stimolare il pubblico alla riflessione sul tema dell’integrazione.
Si parte il 27 settembre con lo spettacolo teatrale “Il Muro”.

Vigolo Vattaro, 24 settembre 2019 – Il “progetto Costruiamo Ponti” nasce da uno scambio di idee tra un gruppo di giovani residenti dell’Altopiano della Vigolana, protagonisti di diverse esperienza di volontariato sia in Italia che all’estero.  In un momento storico culturale dove molto spesso la costruzione di un muro rappresenta l’unica risposta all’immigrazione, ci si è chiesti cosa poter fare, con delle azioni di volontariato, per cercare di abbattere queste barriere che si stanno sempre più alzando. Il progetto si pone quindi come obiettivo principale quello di creare dei momenti di riflessione aperti a tutta la comunità, senza un limite di età o di ideologia, per affrontare, da più punti di vista la tematica dell’immigrazione e l’integrazione. Il programma prevede un percorso, simbolicamente un ponte, attraverso il quale affrontare in maniera semplice ma diretta un argomento di attualità che ci coinvolge tutti e che spesso ci viene raccontato solo da un punto di vista: la paura del diverso.

Il progetto prende la forma di un evento allargato composto da un mix di eventi culturali (9 in totale) suddivisi tra teatro, musica, immagini, reportage, mostra libera associati a serate tematiche caratterizzata da dibattiti ed incontri; un’eterogeneità che permetterà di coinvolgere nel progetto un pubblico molto differenziato sia come età che come provenienza ideologica, richiamando anche persone fuori dal bacino dell’Altopiano della Vigolana.  Per favorire il confronto sull’argomento a fine di ogni serata sarà organizzato un piccolo rinfresco con i prodotti del territorio ed il coinvolgimento delle aziende agricole dell’Altopiano.

Collaborano alla realizzazione del progetto: Solidarietà Vigolana Circolo Culturale Sportivo Bosentino, Centro di Aggregazione Giovanile Ambito Territoriale 2 APPM, Docenti senza Frontiere, il Comune Altopiano della Vigolana ed il Consorzio Turistico Vigolana.

 Depliant PDF – Clicca qui

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Cookie policy

Devi abilitare i cookie per vedere questo contenuto.

Apri preferenze cookie